Immagine

Volontari

Casa Azzurra può contare sulla collaborazione di un solido gruppo di volontari, che conta circa 35 persone, impegnati a svolgere diverse attività ludico/manuali e approfondire argomenti di cultura generale.

Il gruppo di volontari ha inizialmente partecipato ad incontri di formazione tenuti dall'equipe di Casa Azzurra al fine di dare una conoscenza mirata circa il trauma cranico, per permettere loro la comprensione ed il superamento delle problematiche riguardanti il soggetto traumatizzato.

In particolare svolgono:

  • laboratori di pittura
  • laboratori di lettura
  • laboratori di cucina
  • laboratori di creatività
  • servizio biblioteca
  • servizio taxi sociale

Riflessioni dei volontari

"Quando dedico il mio tempo ai ragazzi di Casa Azzurra, avverto un profondo senso di serenità e di pace, che difficilmente provo in altre circostanze. Comunicare con loro è come riaprire il gran libro della vita, dopo averlo lasciato chiuso per un pò di tempo, nella convinzione di non aver quasi più nulla da scoprire. Non importa che con loro si parli di grammatica o di letteratura: ciò che più conta è che il nostro dialogo corre sempre sul filo del rispetto e di un affetto reciproci profondi, con il cuore e la mente aperti a uno scambio, in cui indubbiamente sono io a ricevere di più." M.P.B.

"Venire a Casa Azzurra per noi è una festa:qui troviamo l'accoglienza fraterna degli operatori, l'interesse e la spontanea partecipazione agli incontri degli utenti. Sono ragazzi riflessivi che ti pongono domande, sono molto sensibili e ricambiano con grande affettuosità quel poco che fai per loro; oltre a trattare argomenti di attualità, seguiamo un filo conduttore per impostare i nostri incontri. Nell'anno appena trascorso abbiamo parlato delle cause dell'alternarsi delle stagioni e della vita nelle zone climatiche sulla terra cercando di dare dimostrazione pratiche. Ci siamo valse di immagini, letture, resoconti di viaggi nelle varie parti del mondo. L'attenzione dei ragazzi ed i loro interventi ci hanno molto gratificate." M.A.L.